Portofino

Domani 7 mila auto città, piano speciale

Riunioni tra Comune di Genova, Autorità portuale, Capitaneria di porto e forze dell'ordine per definire il piano speciale di gestione del traffico in vista della giornata di domani, sabato, quando a Genova è previsto l'arrivo di 7 mila auto dirette al terminal traghetti. Un flusso straordinario che, sommato al normale traffico turistico e alle problematiche viarie legate ai cantieri su ponte Morandi, potrebbe mandare la viabilità in tilt. Per questo saranno stabilite misure per velocizzare l'ingresso in porto e limitare il più possibile gli ingorghi in uscita dai caselli di Genova Ovest, Genova Pegli e sulla "strada a mare". "Il piano speciale - ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci - si basa sull'impiego di più personale ai controlli e nei punti di smistamento. Non possiamo aprire una nuova strada ma saranno posizionate più persone ai controlli di biglietti, dei documenti e ai controlli per i passeggeri extra Schengen, tutte queste operazioni dovranno avvenire in parallelo non in modo consequenziale".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie