Guardia costiera salva due fratelli

Un mezzo della Guardia Costiera ha salvato ieri pomeriggio sul Lago Maggiore una tredicenne e il fratello di 17 anni. La ragazza era su una barca vela che tra Cerro di Laveno Mombello e Reno di Liggiuno, sulla sponda lombarda, si era capovolta; il diciassettenne aveva tentato di soccorrerla. A dare l'allarme è stata la madre. E' intervenuta la motovedetta CP 603, di base a Solcio di Lesa (Novara). I due giovani, di nazionalità tedesca, stanno bene.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Postua

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...