Postua

Scivola sul Monte rosa, salvato

Un alpinista che stava scalando la torre di Castelfranco (3.629 metri), nel massiccio del Monte Rosa, è stato tratto in salvo dal Soccorso alpino dopo essere scivolato lungo la parete. L'allarme è scattato questa mattina alle 11. Il Soccorso alpino della delegazione Valdossola, e quello delle fiamme gialle, sono intervenuti in quota con l'aiuto dell'elisoccorso di Borgosesia. L'alpinista aveva perso l'appiglio, scivolando a valle: a salvarlo sono stati gli ancoraggi di protezione che hanno arrestato la caduta. Bloccato e impossibilitato a tornare sulla via del rientro, ha dato l'allarme. Con l'aiuto del verricello calato dall'elicottero è stato recuperato e portato a valle: per lui solo qualche escoriazione.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie