Priola combatte la violenza di genere: aperto uno sportello per aiutare le donne in difficoltà

L'associazione cebana 'Futuro Donna', ente gestore del centro antiviolenza 'Servizio Rosa' iscritto all'albo regionale, ha partecipato al bando per l'accesso ai finanziamenti destinati alla creazione di nuovi sportelli nel territorio regionale, con l'intento di avviare uno sportello decentrato in val Tanaro, sulla falsa riga di quanto fatto nel 2012, con successo, a Mombasiglio, in val Mongia. L'obiettivo è stato traguardato, grazie anche alla sensibilità dell'amministrazione comunale di Priola, che ha accolto favorevolmente il progetto dell'associazione, mettendo a disposizione della stessa, a titolo gratuito, i locali dell'ex scuola elementare, ubicati al civico 2 di via Luigi Cadorna. Nei termini dell'accordo, valido sino al 31 luglio 2022, 'Futuro Donna' si impegna a versare una quota annua forfettaria di 120 euro nei confronti del Comune a fronte del costo dei consumi delle utenze e delle spese generali. 'L'associazione di volontariato 'Futuro Donna' - si legge nel documento - fornirà l'attività volontaria dei propri soci, individuati sulla base del curriculum formativo che ne attesta la competenza, opportunamente e costantemente formati, che saranno impegnati nell'erogazione dei servizi offerti dal 'Centro Antiviolenza Servizio Rosa - Sportello decentrato di Priola', consistenti in attività di prima accoglienza, ascolto, informazione, risposta immediata ai bisogni delle donne vittime di violenza in situazioni di emergenza, consulenza sociale, consulenza legale, consulenza psicologica, organizzazione e conduzione dei gruppi di auto mutuo aiuto, orientamento per l'attività socio-lavorativa e abitativa, orientamento ai servizi competenti per la presa in carico' . Le attività dello sportello priolese sono rivolte alle donne di tutte le età, e ai loro figli minorenni,, che abbiano subìto violenza o, comunque, si trovino esposte alla minaccia di ogni forma di violenza, indipendentemente dal luogo di residenza. I volontari di 'Futuro Donna' garantiscono l'apertura al pubblico dello sportello decentrato di Priola con frequenza settimanale e la reperibilità telefonica continua al 373/5088683. Alessandro Nidi Ti potrebbero interessare anche: ... Leggi tutta la notizia

Categoria: CRONACA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cuneo Cronaca
  2. www.ivg.it
  3. SVsport
  4. Cuneo Cronaca
  5. IdeaWebTv

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Priola

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...