Priola

Coca, benzodiazepine e 'canne' guida Tir

Aveva assunto cocaina, si era fatto una canna e si era pure preso le benzodiazepine poi, alla guida del suo autoarticolato, si era fatto contromano un chilometro abbondante di Aurelia in direzione Cairo Montenotte andando a picchiare in rapida successione contro una Mercedes, una Renault Clio e una Ford Mondeo spedendo all'ospedale 4 persone di cui una con lo sterno rotto. L'incidente, avvenuto nei giorni scorsi, è stato ricostruito dai Carabinieri del Nucleo Operativo - Aliquota Radiomobile di Savona che hanno denunciato in stato di libertà il guidatore del tir, un uomo di 48 anni di Nizza Monferrato (Asti). L'uomo aveva già avuto precedenti analoghi ed ora rischia pesanti sanzioni sia amministrative che penali oltre che la revoca della patente.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie