Pernigotti: vescovo celebra messa Natale

"Oggi un marchio conta più delle persone: bisogna cambiare, restando uniti". E' quanto ha detto Vittorio Viola, vescovo di Tortona, nel corso della messa di Natale celebrata a Novi Ligure (Alessandria) nel cortile dello stabilimento Pernigotti, dove i lavoratori sono in presidio permanente dal 6 novembre. A partecipare alla funzione c'erano oltre cinquecento persone. La proprietà turca ha chiesto la cassa integrazione per parziale cessazione dell'attività. Il sindaco, Rocchino Muliere, si è augurato che "dall'incontro a Roma l'8 gennaio arrivi una soluzione definitiva". Da una delegazione del Gruppo comunale di Protezione civile di Cavezzo (Modena) sono stati mandati 150 panettoni e pandori per "ricambiare la solidarietà ricevuta dopo il terremoto del 2003".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Targatocn.it
  2. CasaleNews
  3. Il Monferrato
  4. Torino Today
  5. CasaleNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Refrancore

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...