Unical, si è insediato neo-rettore Leone

"Mi iscrissi a questa università nel lontano 1981, poi docente e oggi rettore. È un sogno e una gioia incredibile, anche perché si realizza il sogno di Andreatta, secondo il quale l'università deve creare la classe dirigente calabrese e questo chiaramente mi riempie di orgoglio e ulteriore responsabilità". Lo ha detto il neo-magnifico rettore dell'Unical, Nicola Leone che oggi si è insediato ufficialmente alla guida dell'ateneo. Nell'aula magna si è svolta la cerimonia del passaggio di consegne tra il rettore uscente, Gino Mirocle Crisci e Nicola Leone che ha ricevuto la campanella e le chiavi del rettorato. "Particolare attenzione - ha aggiunto il neo rettore - sarà data alla didattica che sia più al passo con i tempi saranno messe in atto azioni per rilanciare il campus e crediamo fortemente nell'internazionalizzazione. Sono un informatico e certamente informatizzeremo ancora di più l'ateneo, ma non diventeremo dei robot".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Calabria
  2. Qui Cosenza
  3. CN24
  4. CMNews
  5. CMNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rende

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963