Rimini

Evade dai domiciliari armato di coltello

Evaso dai domiciliari la vigilia di Natale armato di coltello è stato fermato dalla polizia prima che rintracciasse l'ex compagna. E' successo a Rimini martedì nel primo pomeriggio, quando una segnalazione al 112 descriveva un uomo salito su una motocicletta armato di coltello. In base al numero di targa fornito dal testimone i poliziotti sono risaliti al proprietario della moto, quarantunenne di origine napoletana, già conosciuto dalle forze dell'ordine perché giusto un mese fa la polizia era intervenuta mentre picchiava l'ex compagna in un centro commerciale. Già colpito dalla misura del divieto di avvicinamento alla donna e il 29 novembre scorso il giudice ne aveva disposto la custodia cautelare in carcere visti anche i precedenti per reati di maltrattamenti in famiglia, percosse, minacce e inottemperanza. Poi aveva ottenuto i domiciliari.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963