Tenta di incendiare casa della ex

Ha tentato di incendiare l'abitazione dell'ex compagna con una bombola di gas. L'uomo, un 49enne, residente nel Palermitano, ospite della Caritas, è stato arrestato a Rimini dalla polizia. Avrebbe appiccato il fuoco utilizzando il gas di una bombola, riducendo in cenere alcuni vestiti della figlia dell'ex compagna e lo scooter della ragazza parcheggiato nel cortile sotto casa. Dopo aver incendiato il mezzo si sarebbe allontanato lasciando la bombola aperta e fiammeggiate sul posto. L'allarme è scattato ieri verso le 18 quando è giunta al 112 la segnalazione di un incendio all'esterno di un appartamento di via Pascoli a Rimini. La donna agli equipaggi delle volanti della Questura di Rimini intervenuti sul posto, ha indicato subito la bombola di gas ancora attiva e lo scooter in fiamme nel cortile di casa e ha raccontato di aver visto l'ex compagno mentre dava fuoco al tutto.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rimini

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963