Salvò Sindone, Notre-Dame risorgerà

Le immagini della cattedrale di Notre-Dame in fiamme "mi hanno riportato al senso di impotenza e di disperazione di quella notte". Così all'ANSA Mario Trematore, il vigile del fuoco che la notte tra l'11 e il 12 aprile 1997, a Torino, si caricò sulle spalle la Sindone salvandola dall'incendio della Cappella seicentesca del Guarini. "Eventi come questi ti fanno toccare la morte con mano ma, nella paura, ti fanno trovare una forza e un coraggio che non ti aspetti. Credo sia stato così anche per i pompieri francesi". L'incendio di Notre-Dame, come quello della Cappella della Sindone, per Trematore "parla di morte". "Per i vigili del fuoco lottare contro una cosa del genere è come lottare contro la morte - racconta - Sono però convinto che la forza trovata nella disperazione, il voler vincere sulle fiamme, farà risorgere Notre-Dame dalle sue ceneri più bella di sempre".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Piemontese
  2. Torino GaiaItalia
  3. La Nuova Provincia
  4. Quotidiano Piemontese
  5. La Nuova Provincia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roatto

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...