Favino, strada per Oscar è lunghissima

ROCCELLA IONICA (REGGIO CALABRIA), 11 OTT - "Vivo questa attesa con grandissima gioia. Riuscire a fare qualcosa che va al di là dei nostri confini mi fa sentire felice e orgoglioso di poter rappresentare il nostro Paese". Lo ha detto l'attore Pierfrancesco Favino interprete del film "Il traditore" di Marco Bellocchio, in corsa per l'Italia alla 92/ma edizione degli Oscar, nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Roccella Ionica per la presentazione del film "Padre Nostro" di Claudio Noce, in parte girato in Calabria. "La strada per arrivare a quella serata è lunghissima - ha aggiunto Favino - ci sono 93 film che concorrono all'Oscar, noi come produzione e interpretazione italiana ce la metteremo tutta per arrivare in fondo". Il film di Bellocchio, unica pellicola italiana in concorso alla 72/a edizione del Festival di Cannes e reduce dal successo ottenuto al recente New York Film Festival, è ispirato alla collaborazione con la giustizia dello storico pentito della mafia siciliana, Tommaso Buscetta.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Calabria Reportage
  2. CN24
  3. Strill.it
  4. ApprodoNews
  5. StrettoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roccella Jonica

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...