Grasso,28 giudici uccisi,vittime dovere

"Questa manifestazione è l'occasione in cui si legano legalità e istruzione". Lo ha detto il presidente dell'Associazione nazionale magistrati, Pasquale Grasso, a Reggio Calabria per partecipare alla 'Notte Bianca della Legalità', coordinata dal Procuratore della Repubblica aggiunto Gerardo Dominijanni, presidente della sezione reggina dell'Anm. "In questa occasione - ha aggiunto Grasso - é doveroso ricordare le 28 'rose recise', che sono i magistrati italiani assassinati per mano mafiosa, caduti in servizio soltanto per avere fatto il loro dovere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. StrettoWeb
  2. Lamezia Click
  3. Il Giornale di Calabria
  4. Scomunicando
  5. BlogTaormina

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roghudi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...