SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Mostra "1932, l’elefante e il colle perduto"

Circa 100 opere in mostra ai Mercati di Traiano

DAll'8 aprile al 24 maggio 2022, i Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali ospitano la mostra "1932, l’elefante e il colle perduto", che raccoglie una selezione di circa 100 opere, tra reperti archelogici, progetti grafici, oggetti d’arte e video, alcuni esposti per la prima volta, racconta la storia della perduta Velia e del “suo” elefante. A 90 anni dalla scoperta, sono stati restaurati i resti fossili di elefante (Elephas antiquus) trovati alla base della collina Velia. L’intervento ha costituito l’occasione per proporre un insieme di opere, che gettano luce su un settore dell’area archeologica centrale interessato negli anni Trenta del Novecento da distruzioni e trasformazioni urbanistiche profonde. Un centinaio di queste opere, tra cui reperti archeologici, progetti grafici e opere d’arte, interamente provenienti dalle collezioni capitoline, alcuni dei quali identificati in occasione di recenti ricerche ed esposti al pubblico per la prima volta, compongono questa mostra. IMMAGINE - FERRETTI, Demolizioni per l'apertura di via dell’Impero con i resti dell'elefante preistorico, olio su cartone (1932) Museo di Roma, MR 812 (© Roma - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Museo di Roma).

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963