Roma

Bimbo intossicato da hashish

Un bimbo di 19 mesi è arrivato ieri sera in gravi condizioni in ospedale a Roma per una presunta intossicazione da hashish. A dare l'allarme un medico del San Camillo. Sul posto la polizia che ha denunciato i genitori del bimbo, un 39enne e una 25enne, e arrestato i fratelli della madre per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Durante una perquisizione in casa, gli agenti hanno trovato circa 200 grammi di cocaina e un bilancino di precisione. Il bimbo è ricoverato in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963