Roma

Europei nuoto: Spadafora 'orgogliosi, siano indimenticabili'

"Una scelta che inorgoglisce tutti noi e testimonia il ruolo sempre più da protagonista che l'Italia sta acquisendo nel mondo dello sport": in una nota il ministro per le Politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora commenta l'assegnazione a Roma degli Europei di nuoto 2022. "Dopo 13 anni siamo riusciti a riportare nel nostro Paese una manifestazione internazionale delle discipline acquatich e - ha aggiunto - Sono certo che tutti gli attori coinvolti faranno un ottimo lavoro: Governo, Comune di Roma, Regione Lazio, Sport e Salute e la Federnuoto. Sarà un'edizione all'insegna della trasparenza e dell'ecosostenibilità, con il recupero delle strutture già esistenti che resteranno a disposizione del territorio dopo la fine delle gare. Adesso tutti al lavoro per rendere davvero indimenticabile questo evento". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963