Minacce razziste all'arbitro, denunciato

Un tifoso 18enne è stato denunciato dalla polizia per le offese razziali rivolte all'arbitro del match di serie D Ostia Mare-Lupa Roma. Il ragazzo, al termine dell'incontro, ha cominciato ad insultare il direttore di gara. Dopo essersi avvicinato alla rete di delimitazione tra il campo e gli spalti, gli si è scagliato contro insultandolo per il colore della pelle. Gli agenti del commissariato Lido hanno identificato e denunciato il ragazzo, che ora rischia anche il daspo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Abitare a Roma
  2. Abitare a Roma
  3. Roma Repubblica
  4. Il Corriere della Città
  5. Lazio News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roma

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...