Maltempo, allerta gialla con neve a 1600

Allerta gialla per le piogge, da oggi pomeriggio in Piemonte. Forti temporali - informa Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) - sono previsti sulle zone occidentali, dove c'è il rischio di locali allagamenti e isolate frane superficiali. Nell'alta valle il fiume Tanaro potrà raggiungere la piena ordinaria. Il livello del Po a Torino dovrebbe crescere di 1,5 metri, restando comunque al di sotto dei livelli di attenzione. La quota neve è a 1600 metri, solo domani pomeriggio aumenterà gradualmente, fino a 2200-2300 metri. Il pericolo di valanghe raggiungerà il grado 3 (su una scala che arriva a 5), "marcato" dapprima nel Cuneese e sui settori di confine, successivamente - prevede sempre Arpa - anche sulla fascia prealpina dalle Alpi Cozie nord alle Pennine.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Romano Canavese

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...