Ruffia

Juve: Sarri, le idee di base ci sono

"Siamo ancora dietro in alcune letture - il secondo gol non dobbiamo prenderlo mai - ma ci sta. L'idea di base comincia ad esserci". E' un Maurizio Sarri "soddisfatto" quello che lascia il Friend Arena di Stoccolma al termine dell'amichevole persa 2-1 contro l'Atletico Madrid. "Abbiamo mostrato una buona qualità tecnica nel primo tempo, e anche nella ripresa l'aspetto caratteriale mi è piaciuto . commenta il tecnico -. Abbiamo combattuto fino alla fine, con giocatori appena arrivati, o alcuni, come Khedira e Douglas Costa, che non giocavano da tempo". Quello che manca, secondo il tecnico bianconero, sono "i dettagli che fanno la differenza: migliorare la fase difensiva. Sono però contento che ai ragazzi stia entrando in testa il concetto di controllare la partita". Elogi per Douglas Costa: "è un giocatore adatto a ogni tipo di calcio. Se continua con questo atteggiamento e entra ancora più in forma, è un giocatore che può decidere le partite".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie