Sacile

Auto contro la vetrina, furto di griffe da 100 mila euro

Hanno usato un'auto come ariete per distruggere la vetrina di un negozio di abbigliamento riuscendo a rubare e poi fuggire con abiti griffati per un valore di 100 mila euro. E' successo la notte scorsa a Sacile (Pordenone): attorno alle 2.20, i Carabinieri sono stati chiamati dai vicini che hanno udito un frastuono e hanno visto alcune persone fuggire precipitosamente dopo aver fatto razzia di vestiti in un negozio del centralissimo viale Zancanaro. I militari dell'Arma stanno visionando i sistemi di video-sorveglianza, i dispositivi per la lettura delle targhe e stanno vagliando alcuni elementi rinvenuti nella zona del furto. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963