Mipel chiude in leggero calo

Si è conclusa con un bilancio di presenze positive rispetto all'edizione precedente (+7%) e un leggero calo rispetto a febbraio 2018 (-2,9%) la 115/a edizione di Mipel, rassegna internazionale delle borse e degli accessori chiusa oggi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. Prendendo a riferimento l'edizione di settembre 2018, è stato registrato un calo delle visite dal sud est asiatico, mentre sono cresciuti i visitatori europei, con performance particolarmente positive da Federazione Russa (+33%), Spagna (+26%), Francia (+23%) e Germania (+21%). Nonostante le incertezze del mercato interno, l'Italia si conferma il top performer, facendo registrare +10% di presenze totali. "Abbiamo intrapreso un percorso che ha creato le condizioni per agevolare lo sviluppo del business a favore delle nostre aziende e favorire la partecipazione di player internazionali che hanno reso Mipel più contemporaneo", ha commentato Riccardo Braccialini, presidente di Assopellettieri e di Mipel.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Questure Polizia di Stato
  2. VareseNews
  3. VareseNews
  4. VareseNews
  5. VareseNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Samarate

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...