San Genesio Atesino

Povertà, fare la spesa senza soldi

Fare la spesa e "comprare" vestiti senza soldi: è possibile a Bolzano, dove recentemente è stato aperto il VinziMarkt e il "negozio" Guardaroba dell'associazione di beneficienza Vinzenzgemeinschaft Alto Adige. Dall'apertura, i primi di marzo, tra 50 e 60 famiglie bisognose hanno fatto la spesa senza dover pagare. A loro, in base al loro fabbisogno, è stato assegnato infatti un punteggio che consente di ricevere alimenti freschi, però vicini alla data di scadenza comunque in ottime condizioni. Questa merce viene raccolta da volontari ogni giorno presso supermercati e panifici a Bolzano, per poi essere distribuiti il giorno seguente. Nello stesso stabile si trova anche un locale, il Guardaroba, nel quale di lunedì pomeriggio le donne e di mercoledì e venerdì pomeriggio gli uomini possono ritirare capi di abbigliamento e scarpe usati, come anche lenzuola e zaini. Dopo due mesi di rodaggio i due locali sono stati inaugurati ufficialmente in presenza del decano Bernhard Holzer.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie