Parapendista resta appeso ad albero

E' stato salvato un parapendista francese, di 73 anni, rimasto appeso a un albero, a circa sei metri di altezza, lungo le pendici del Monte Cavallaria nel Comune di Brosso, in Valchiusella. L'uomo ha sbagliato la manovra di atterraggio ed è finito contro un albero. Il lavoro congiunto di vigili del fuoco e soccorso alpino ha permesso il recupero del 73enne che non ha nemmeno avuto bisogno delle cure del personale del 118. E' il terzo parapendista che viene soccorso in una settimana in Canavese dopo gli episodi di Cuorgnè e Traversella.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Germano Vercellese

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...