San Mango sul Calore

Arisa, vorrei interpretare una cantante

''Avete presente quei ragazzi, Adamo ed Eva? Ecco, io sono di quell'epoca. Mia nonna mi diceva 'fa' la ciota' e 'fa' la femmina'. Non ho fatto nessuna delle due''. Così Arisa incontra i ragazzi delle masterclass intitolata proprio “Arisa is” present, “come quando rispondevi a scuola”, ospite del 49/0 Giffoni Film Festival, per il quale sarà anche in concerto questa sera. ''Jovanotti è stato un mentore per me - si racconta - In Lorenzo 1994 dice 'Cerca di essere uomo prima di essere gente' e io così faccio. Sono prima di tutto una persona e cerco di costruire il mio repertorio sui contenuti. Non metto al primo posto la mia dote di interprete, ma la possibilità che mi è stata data di comunicare con le persone''. Un ritorno al cinema? ''Vorrei interpretare una cantante - risponde lei - Non per forza un biopic. Mi piacerebbe anche interpretare l'insuccesso''.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie