San Maurizio Canavese

"Inzaghi-Juve? Per me no, non so lui.."

"E' un problema che per me non si pone: io sono indisponibile, non so cosa voglia fare lui..". Cosi' Claudio Lotito, in un forum al Corriere dello Sport, risponde alle domande sulla possibilita' che Simone Inzaghi vada alla Juve. "Il tecnico è stato fondamentale nella crescita della Lazio, e io l'ho fortemente voluto come allenatore, prima alle giovanili e poi in prima squadra - ha aggiunto il presidente della Lazio - Tra noi c'e' un rapporto personale. Se mi chiedesse di andare alla Juve? Mi addolorerebbe, non avrebbe capito che tipo di rapporto ho io. Ma e' una possibilità che non mi prefiguro, poi la vita...Ma non sono abituato a fasciarmi la testa prima". "La Juve un punto di arrivo? Perche', non lo può essere anche la Lazio?", ha anche detto Lotito.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie