San Maurizio Canavese

Ruba ombrello e picchia donna incinta

Ha aggredito una donna incinta per rubarle l'ombrello. Un 70enne è stato arrestato dai carabinieri a Torino. L'uomo ha avvicinato la vittima e una sua amica in via Luini, le ha preso l'ombrello e si è nascosto in una gelateria. Quando la donna, al sesto mesi di gravidanza, l'ha raggiunto per chiedergli spiegazioni, lui ha iniziato a colpirla sul volto, sul braccio e sui fianchi. Poi ha gettato l'ombrello a terra ed è fuggito. Bloccato dai militari, è finito in manette. "Mi sono spaventata - ha raccontato ai carabinieri la donna, visitata all'ospedale Maria Vittoria - Pensavo che il bambino avesse avuto delle complicanze".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie