Montagna: Federalberghi Fvg, hotel prenotati 80% a Capodanno

"I nostri hotel sono pronti, ora manca soltanto la 'materia prima', la neve. Teniamo tutti gli occhi fissi al cielo, nella speranza che scenda qualche fiocco. Ma il trend per fortuna ricalca quello dello scorso anno e possiamo dire di essere soddisfatti". È il bilancio tracciato dalla presidente di Federalberghi Fvg, Paola Schneider, in vista delle imminenti festività natalizie, uno dei momenti nevralgici dell'anno per la categoria. Anche se finora il meteo non ha collaborato - le nevicate naturali sono state scarse -, a livello di prenotazioni le strutture ricettive montane della regione hanno numeri in linea con quelli del 2017, quando già da novembre le precipitazioni erano state abbondanti: "Per fortuna - afferma Schneider - gli alberghi delle località turistiche sono già prenotati fino all'80% per il periodo di Capodanno, un valore nella norma. Qualche posto c'è ancora, ma i colleghi interpellati sono contenti del risultato maturato finora".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Pietro di Cadore

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...