Santa Giustina

Libri: nicaraguense Gioconda Belli protagonista di 'Dedica'

C'è Gioconda Belli al centro della 25/a edizione di Dedica, il festival letterario ospitato a Pordenone dal 9 al 16 marzo a cura dell'associazione Thesis. Nicaraguense, poetessa, scrittrice e giornalista di fama internazionale, Belli è stata nominata Cavaliere delle Arti e delle Lettere dal presidente della Repubblica francese: "Come scrittrice - dice - sento la necessità di generare e far crescere la consapevolezza". E raccogliendo questa suggestione, Dedica condurrà il pubblico nell'universo di una narratrice intensa e delicata, dalla scrittura elegante e profonda, autrice di diverse raccolte di poesie, caratterizzate da una poetica sensuale e femminile. L'inaugurazione (il 9 marzo alle 16.30 al teatro Verdi) prevede un dialogo tra la scrittrice e Federica Manzon, autrice dell'intervista che è "cuore" della monografia "Dedica a Gioconda Belli", arricchita da contributi di Andrea Semplici, Mara Donat, Marco Fazzini, da alcune poesie inedite e da un racconto esclusivo di Belli "La donna sandwich".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie