Uccide il padre e chiama la polizia

Sferra un pugno al padre 79enne, poi lo soffoca con un cuscino. Così il figlio, 46 anni, avrebbe confessato agli agenti arrivati sul posto di aver ucciso il genitore in una lite avvenuta nel pomeriggio in un'abitazione di Viareggio (Lucca). Lo stesso 46enne ha avvisato il 113 e dato una prima versione dell'omicidio. Ora la polizia si accinge ad arrestarlo.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santo Stefano di Magra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...