Dario Vassallo, svanita fiducia in pm

ACCIAROLI (SALERNO), 5 FEB - "A distanza di 8 anni e cinque mesi, altri dubbi si incrociano con quelli precedenti e di colpo svanisce la fiducia nei confronti della Procura di Salerno e di altri uomini delle istituzioni. Percorreremo altre strade, legali e istituzionali, perchè nulla può essere lasciato al caso". Sono le parole di Dario Vassallo, fratello del 'sindaco pescatore' di Pollica Angelo Vassallo assassinato nel settembre del 2010 e i cui responsabili non sono ancora stati individuati. La rabbia di Dario, presidente della "Fondazione Angelo Vassallo", è esplosa in seguito alla visione di alcuni atti ufficiali: "Avevamo fatto richiesta formale di visionare la relazione balistica e l'autopsia tramite il nostro legale, l'avvocato Antonio Ingroia. - spiega - Abbiamo scoperto, dopo quasi nove anni, una serie di elementi che nessuno ci aveva mai raccontato". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. OndaNews
  2. Radio Alfa
  3. Qui Cosenza
  4. QuasiMezzogiorno
  5. Positano News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sanza

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...