Sassari

Basket: Dinamo Sassari schiaccia Pesaro

La Dinamo Banco di Sardegna celebra il Devecchi Day (600 presenze in biancoblu ieri per il capitano) con una vittoria schiacciante sulla VL Pesaro, sconfitta al PalaSerradimigni con il punteggio di 99-79. La partita non è mai stata in discussione e la Dinamo ha condotto dall'inizio alla fine, concludendo con sei uomini in doppia cifra ed Evans mvp con 20 punti e 9 rimbalzi. La seconda vittoria in due partite di campionato colloca la Dinamo al primo posto nella classifica grazie a una differenza canestri che segna un +42 per i ragazzi di Gianmarco Pozzecco. E proprio il coach biancoblu nei commenti dopopartita accende i riflettori sul capitano della squadra, Jack Devecchi: "Orami è un sardo a tutti gli effetti, è l'uomo Dinamo per eccellenza. È un esempio per tutti, dentro e fuori dal campo, è un uomo che ha impostato la sua carriera su sacrificio e lealtà sportiva", ha detto Pozzecco prima ancora di analizzare la vittoria contro Pesaro. "Jack - aggiunge -ha raggiunto le 600 partite con la Dinamo ed entra di diritto nella storia di questa società. Dobbiamo essere tutti grati e orgogliosi di averlo al nostro fianco. Io lo sono, e per me, per l'organizzazione della squadra, Devecchi è insostituibile". Sulla gara Pozzecco ha fatto un analisi secca: "Faccio i complimenti a Pesaro perché ha giocato una partita tostissima. I miei ragazzi erano un po' stanchi dopo aver giocato quattro partite in sette giorni, ma hanno dato il massimo ed è arrivata la vittoria".(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie