Musica Tazenda in film Pino e Anticorpi

Musica e cinema sardi insieme. "Lieve", il nuovo singolo dello storico gruppo dei Tazenda, è la canzone originale del secondo film di Pino e gli Anticorpi "Come se non ci fosse un domani", di prossima uscita nelle sale. Il brano è scritto a quattro mani da Gino Marielli e Renato Cubo, il primo autore della musica e il secondo dei testi. Un connubio tra note e immagini nato quasi per caso, proprio durante il periodo di lavorazione del film che ha toccato varie città della Sardegna e vede nel cast come ospiti Rossella Brescia, Rita Pelusio, Alessandro Bianchi, Gianluca Impastato, Giovanni Cacioppo, Francesco Malcom, Tim Daish e Marina Kazankova. Più tre sardi doc: Benito Urgu, Massimiliano Medda e Francesca 'Chicca' Zar. "Non ho composto il brano pensando che lo avrebbe necessariamente interpretato la mia band - racconta Marielli in occasione della presentazione della clip video a Sassari - ma probabilmente nessuno avrebbe potuto dargli lo stesso sound. Sia Gigi Camedda alle tastiere che Nicola Nite alla chitarra acustica, coi loro interventi hanno arricchito questo pezzo, rendendolo ancora più speciale". Il videoclip del singolo è un susseguirsi di scene tratte dagli otto episodi del film. "Le immagini alleggeriscono, smorzano il nostro rigore e si amalgamano perfettamente a noi perchè, senza volerlo, a nostra volta diamo uno spessore profondo, assolutamente illusorio, alla apparente leggerezza della pellicola", spiega ancora Marielli. Il brano è stato registrato con l'apporto vocale di Pino, al secolo Michele Manca, che recita alcuni versi scritti da Marielli. Inoltre ha collaborato alla realizzazione del singolo il compositore e produttore Gabriele Oggiano. Il singolo "Lieve" sarà disponibile in tutte le piattaforme digitali a partire da sabato 12 ottobre, mentre per il nuovo disco del gruppo, realizzato la scorsa estate, bisognerà attendere intorno alla primavera del 2020. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sassari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...