Pozzecco e Sardara, lezione a studenti

Dal parquet del PalaSerradimigni alle cattedre dell'Università di Sassari per insegnare agli studenti che sognano di fare gli imprenditori il segreto dei successi della Dinamo. Il coach Gianmarco Pozzecco e il presidente Stefano Sardara, all'interno dell'incubatore universitario CubAct dell'Università, hanno parlato di gioco di squadra, leadership, impresa sostenibile. L'incontro è stato introdotto dal delegato per il Trasferimento tecnologico dell'ateneo sassarese Gabriele Mulas. "Per trovare l'alchimia giusta io comincio dalla scelta dei giocatori che devono avere certe caratteristiche di umanità ed empatia fondamentali per stare in squadra - ha detto Pozzecco -. Teoricamente fare l'allenatore è facile, perché basterebbe essere se stessi. In realtà è molto complicato perché bisogna avere la forza di non farsi condizionare da ciò che succede, dalle nostre paure e dalle nostre insicurezze. Ci si riesce solo se si ha una grande passione. Fare le cose credendoci e avendo passione è un talento". "Fare squadra deve essere veramente la sintesi delle istanze di tutti", ha affermato il presidente Sardara. "Da ragazzo volevo fare l'avvocato, ma poi ho capito che la mia vera passione era il lavoro di assicuratore". Poi è arrivata la Dinamo che è un'impresa completa e complessa e che abbraccia tutto il territorio. "Era necessario che facessimo sistema in un contesto come la Sardegna, non potevamo limitarci a essere solo una società sportiva - ha proseguito Sardara -. La via breve non esiste. Esiste la conoscenza, la competenza, il sacrificio e lo studio. Ci vuole entusiasmo, ma con i piedi per terra". Il Contamination Lab è un percorso formativo dell'Ateneo aperto a studenti provenienti da tutti i dipartimenti e da tutti i cicli (laurea di primo e secondo livello, dottorato) che desiderano "contaminarsi" e allenarsi attorno a un'idea d'impresa. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sassari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...