Sassinoro

Universiadi: industriali,occasione unica

"Le Universiadi sono una grande opportunità non solo per gli effetti economici diretti e indiretti che avranno sul territorio casertano, ma anche e soprattutto per l'immagine della città di Caserta che offriremo alle migliaia di atleti, turisti, giornalisti che saranno presenti nei giorni della kermesse". Gianluigi Traettino, presidente di Confindustria Caserta, ne è convinto: non bisogna lasciarsi sfuggire l'occasione fornita da uno degli eventi sportivi più prestigiosi dopo le Olimpiadi, che porterà a Caserta, tra il 3 e il 14 luglio, più di 1500 atleti, oltre a tanti familiari e appassionati di sport, e ovviamente i rappresentanti dei mass media, che potranno diffondere "l'immagine di una città bella ed efficiente". Il clou proprio l'ultimo giorno della kermesse, quando negli enormi giardini di Piazza Carlo III, davanti alla facciata principale della Reggia borbonica patrimonio dell'Unesco, "in una cornice unica al mondo" sottolinea Traettino, si disputeranno le finali dei campionati di tiro con l'arco.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie