Sauze di Cesana

Bmw SciAbile compie 16 anni

Sono quasi 1.300 i disabili che si sono avvicinati allo sport grazie al progetto Bmw SciAbile, arrivato alla 16/a edizione, e alla scuola Sauze d'Oulx Project. Un gruppo di loro è sceso oggi sulle piste con Alex Zanardi, ambasciatore Bmw che accompagna il progetto fin dal primo anno. "Sciare con queste attrezzature è tutt'altro che semplice - racconta il pilota - Ma quando una persona riesce a farlo, magari si convince che può fare molto altro. A volte bisogna solo provarci". Provarci per arrivare lontano, come racconta Sergio Solero, presidente e ad di Bmw Italia: "Dall'esperienza di un'allieva di SciAbile è nato il sogno di costruire da zero un gruppo di Boccia paralimpica, che sta lavorando duramente per arrivare a Tokyo 2020". In 16 anni SciAbile ha regalato più di 12mila ore di lezione a disabili fisici, sensoriali o intellettivo-relazionali. E la famiglia si allarga: oggi ne fanno parte anche il pilota di motociclismo Emiliano Malagoli e lo chef stellato Gianfranco Pascucci.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie