Rfi, elettrificazione Venafro-Campobasso

Taglio del nastro allo scalo ferroviario di Roccaravindola (Isernia) per inaugurare i lavori di elettrificazione della strada ferrata Venafro (Isernia)- Campobasso. Il governatore Donato Toma, l'assessore regionale ai Lavori Pubblici, Vincenzo Niro, e gli amministratori di Rfi hanno presenziato la cerimonia. Il cantiere terminerà gli interventi entro il 2023 grazie a un investimento di 80 mln di euro della Regione Molise (15 mln), dello Stato (50 mln) e di Rfi (15 mln). "E' un momento storico - ha commentato Niro - finalmente una infrastruttura al passo con i tempi. Ma non abbiamo avviato solo un'opera di ammodernamento della linea ferroviaria, al contempo riusciamo a ridurre i tempi di percorrenza, garantire puntualità, abbattere l'inquinamento. Le locomotive che collegano Venafro-Campobasso sono a gasolio e dovevano già essere dismesse molti anni fa".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano del Molise
  2. Quotidiano del Molise
  3. Quotidiano del Molise
  4. Isernia News
  5. Isernia News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Scapoli

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...