Senigallia

Cc Senigallia, -10% reati nel 2019

Reati in calo del 10% nel territorio di Senigallia nel 2019, con risultati importanti per rapine e furti e per la lotta all'abusivismo. Sono i dati dei carabinieri della Compagnia di Senigallia, guidata dal cap. Francesca Romana Ruberto. Le rapine sono passate da 21 a 5 (-76%) e i furti da 1.039 a 778 (-25%). Per la lotta all'abusivismo: 13 parcheggiatori e 45 venditori ambulanti multati, sequestrati 6.477 articoli e multe per 234.252 euro. Quasi il 30% dei reati ha un responsabile individuato: 57 persone sono state arrestate e 547 denunciate in oltre 5.300 servizi di pattugliamento, con un impiego di 11 mila militari. Ben 1.700 le infrazioni al codice della strada, per un totale di 295 mila euro di multe e 2.556 punti di patente. Diffuso il mancato uso delle cinture di sicurezza (240 contravvenzioni) e l'utilizzo del cellulare in auto (123). Ogni weekend c'è almeno una denuncia per guida in stato di ebbrezza (72 in totale), spesso causa di incidenti: 259, di cui 4 mortali e 105 con feriti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963