Servigliano

Sisma,1/o bus elettrico Marche Camerino

Primo autobus elettrico in servizio nel trasporto pubblico urbano della regione Marche: collegherà le aree Sae (Soluzioni abitative in emergenza) di Camerino con la città e i suoi servizi. Lo ha presentato nella cittadina universitaria la Contram spa. Al via anche la nuova ciclostazione e-bike sharing, con biciclette elettriche, interattiva automatica a 12 stalli permetterà ai fruitori di spostarsi agevolmente in città grazie alla pedalata assistita. Il progetto "ha una forte valenza sociale e pone l'accento sulla mobilità sostenibile andando incontro alle esigenze della popolazione". Sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Camerino Gianluca Pasqui, l'assessore regionale ai Trasporti Angelo Sciapichetti. "Questa - ha rimarcato Stefano Belardinelli, presidente Contram spa - è soltanto la prima di una serie di iniziative che la Contram Spa di Camerino porterà avanti per aumentare i servizi disponibili alla popolazione del territorio montano dell'Alto maceratese".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie