Torna Processione Venerdì Santo a Norcia

La Processione del Venerdì Santo di Norcia quest'anno tornerà quella precedente al sisma del 2016. I nursini, indossando nuovamente i costumi originari salvati dal Comitato organizzatore della processione, vogliono testimoniare la propria affezione di sempre ad una tradizione tra le più sentite. Torneranno anche i "quadri viventi" lungo il percorso consueto. Saranno otto, sugli undici originari, a causa della condizione di alcuni tratti delle mura cittadine. La Processione si concluderà come era sempre stato nella piazzetta del rione di Capolaterra, dove qualche ora prima della sua partenza, alle 21, la compagnia teatrale Gad di Norcia eseguirà alle 15.30 in strada "Il pianto della Madonna" di Jacopone da Todi, a poca distanza dal rinato convento delle benedettine sito nei container, "per testimoniare - spiegano al Comitato organizzatore della Processione - la fede ai valori della tradizione e della cultura, indispensabili per ripartire".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cronache Fermane
  2. Cronache Fermane
  3. Cronache Fermane
  4. Corriere Adriatico
  5. Cronache Fermane

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Servigliano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...