Apre museo MarteS, veneziani e non solo

La Madonna in rosso di Giovanni Bellini e le Storie di Giuseppe ebreo di Gianantonio Guardi, ma anche Bramantino, Callisto Piazza, Giambattista e Giandomenico Tiepolo, Canaletto, Sebastiano Ricci, Pietro Longhi, Jacopo Palma il Vecchio e Giacomo Ceruti. Apre il 31 marzo il MarteS - Museo d'arte Sorlini di Calvagese della Riviera (frazione di Carzago) nel entroterra del lago di Garda. Ben 154 dipinti frutto di cinquant'anni di appassionate ricerche dell'imprenditore bresciano Luciano Sorlini (1925-2015) che si affiancano a un'altra trentina di opere di proprietà degli eredi, per oltre 180 dipinti, dalle tavole in oro trecentesche alle grandi tele dei maestri del Settecento veneziano. Il museo (www.museomartes.com) è ospitato nel palazzo seicentesco residenza di Luciano Sorlini e ora sede della Fondazione che ne porta il nome.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. LatinaPress
  2. Latina Today
  3. Il Messaggero
  4. Fondi Notizie
  5. Latina Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sezze

FARMACIE DI TURNO