Soleto

Conte a Lecce,con olivicoltori e Cnr-Eni

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è arrivato nel campus Ecotekne di Lecce, che ospita l'istituto di Nanotecnologia del Cnr-Nanotec, dove riceverà le delegazioni di olivicoltori che protestano per i danni provocati dalla Xylella. A seguire visiterà il college della Scuola superiore Isufi, Istituto superiore universitario di formazione interdisciplinare dell'Unisalento, che ha sede sempre nel complesso Ecotekne, e successivamente, sempre nel campus, presenzierà alla firma del piano di ricerca che Cnr ed Eni hanno stipulato in settori di studio fondamentali per lo sviluppo sostenibile del Paese. La joint research agreement prevede 20 milioni di investimenti per attivare quattro laboratori congiunti, tutti localizzati nel Mezzogiorno, e un connesso programma di alta formazione rivolto a giovani ricercatrici e ricercatori. Oltre a Conte sono presenti il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, e il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie