Aci, no a uso scriteriato cellulare

L'uso improprio e scriteriato del telefonino e di altri dispositivi ha innalzato il numero degli incidenti stradali causati da distrazione e da andamento indeciso. Esistono tecnologie per rilevare più comportamenti pericolosi, ma varie carenze normative - a livello di omologazioni - ne impediscono l'utilizzo. E' emerso nell'ambito della Milano Digital Week in cui Aci Milano ha approfondito la questione. Gli esperti della Commissione Mobilità dell'ente, presieduta dal prof. Cesare Stevan, hanno evidenziato come sia possibile rendere la città più sicura attraverso tecnologie dedicate evitando al tempo stesso di ridurre la libertà personale e nel rispetto della privacy. "Ogni anno perdono la vita in Italia più di 3.000 persone in incidenti per la maggior parte provocati dalla distrazione - sottolinea il presidente Aci Milano, Geronimo La Russa -. Incalcolabili sono i drammi umani, i costi per la collettività sono di ben 19 miliardi, una manovra".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. MB News.it
  2. Giornale di Sondrio
  3. ValtellinaNews
  4. Resegoneonline.it
  5. Lecco Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sotto il Monte Giovanni Xxiii

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...