Auto rubate 'ripulite' e rivendute

Tre uomini, due di Reggio Emilia e uno di Apricena (Foggia) sono stati arrestati perché ritenuti responsabili in concorso tra loro di riciclaggio, falso e truffa. Gli agenti della Polstrada di Cremona, verificando l'analisi delle immatricolazioni dei veicoli importati dalla Germania, ha individuato infatti i tre che - con falsa documentazione tedesca - hanno fatto figurare l'apparente importazione dall'estero di 3 Fiat 500 L, di una Land Rover Evoque e di un camper Fiat Ducato Mc Louis, in realtà rubati in Italia e ai quali erano stati sostituiti i numeri di telaio originali. I mezzi, così 'ripuliti', sono stati pubblicizzati su siti internet e venduti ad ignari acquirenti, risultati in buona fede.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. MB News.it
  2. Giornale di Sondrio
  3. ValtellinaNews
  4. Resegoneonline.it
  5. Lecco Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sotto il Monte Giovanni Xxiii

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...