SCEGLI IL CINEMA
filtra per filtra per

Una storia senza nome

  • Uscita:
  • Durata: 110min.
  • Regia: Roberto Andò
  • Cast: Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Alessandro Gassman, Laura Morante, Alessandro Gassman, Laura Morante, Renato Carpentieri, Jerzy Skolimowski, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania, Gaetano Bruno, Marco Foschi, Antonio Catania, Martina Pensa, Renato Scarpa, Silvia Calderoni, Emanuele Salce, Paolo Graziosi, Filippo Luna, Michele di Mauro, Allan Caister Pearce, Giovanni Martorana, Alessandro Gassman, Jerzy Skolimowski
  • Prodotto nel: 2018 da ANGELO BARBAGALLO PER BIBI FILM, CON RAI CINEMA, COPRODOTTO CON PATRICK SOBELMAN PER AGAT FILMS & CIE - PARIGI
  • Distribuito da: 01 DISTRIBUTION

Film non più disponibile nelle sale

TRAMA

Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive appartata con una madre eccentrica e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo, Alessandro. Un giorno, la donna, riceve un insolito regalo da uno sconosciuto: la trama di un film. Ma quel plot è pericoloso, la storia senza nome racconta infatti il misterioso furto - realmente avvenuto a Palermo nel 1969 - di un celebre quadro di Caravaggio, La Natività. Da quel momento, la sceneggiatrice si troverà immersa in un meccanismo implacabile e rocambolesco.

Dalla critica

  • Nazione-Carlino-Giorno

    Della 'Natività' (1609) di Caravaggio, rubata a Palermo 50 anni fa, si dice addirittura che sia finita in pasto ai maiali, e l'immagine è buona metafora sul destino di un'opera inestimabile in un intrigo assurdo dominato dalla mafia. Per ricostruire, e nello stesso tempo porre la domanda: come si racconta una storia come questa? il palermitano Andò di "Viva la libertà" sceglie il film nel film e un'affettuosa solidarietà citazionista col cinema. (...) La combinazione dei piani è un po' schematica, la Ramazzotti poco in parte, ma la difesa civile della cultura si fa sentire, anche nella scelta della parodia come specchio del contemporaneo.

  • Il Giornale

    Da un fatto di cronaca (...) fino a un film (realizzato dopo mille traversie) dentro un film, quello di Roberto Andò. Trama (...) complicata. Ma alla fine la commedia vince sul giallo. Parlando di arte, non è un film capolavoro, ma di raffinata fattura.

  • Avvenire

    (...) 'Una storia senza nome' di Roberto Andò intreccia realtà e finzione, noir e commedia, e torna ad affrontare un tema caro al regista, quello dell'impostura e dell'inganno, come se, sulla scia di Pirandello, l'identità fosse qualcosa da costruire e proteggere. Perché, come spesso nella vita, nessuno è quello che dice di essere nel film, dove il cinema rivendica il ruolo di strumento investigativo per arrivare alla verità. (...).

VEDI TUTTE LE RECENSIONI

Cosa vuoi fare?

Idee per il tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altri film nei dintorni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...