Tempio Pausania

Fisco, nei guai ditta trasporti e un bar

I finanzieri della Tenenza di Tempio Pausania hanno segnalato all'Agenzia delle entrate una ditta di trasporti e un bar che per anni non hanno dichiarato i ricavi al fisco. Nel primo caso - fanno sapere dalla Guardia di Finanza - si tratta di una ditta individuale che opera nel settore trasporti merci su strada, per la quale i militari, coordinati dal tenente Jacopo Maccione, hanno constatato un'evasione delle tasse dal 2015 al 2018 per 370mila euro, e dell'Iva per 84mila euro. Per quanto riguarda il bar, che si trova al centro della cittadina gallurese, le Fiamme gialle hanno verificato un'evasione delle imposte dirette, in questo caso dal 2014 al 2016, per oltre 130mila euro, e un'evasione Iva per 25mila euro. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie