Terdobbiate

Sanpellegrino, fatturato sale a 928 mln

Sanpellegrino, storico marchio delle acque minerali, ha chiuso il 2018 con un fatturato in crescita del 4% a 928 milioni di euro, di cui il 56,9% all'estero. Proprio le esportazioni sono cresciute dell'8%, con punte del 25% nel Regno Unito, del 19% in Francia e del 18% in Germania e in Cina. Gli Usa si confermano invece il primo Paese per importanza, con una crescita del fatturato del 12%. Secondo il presidente e amministratore delegato Federico Sarzi Braga i risultati "confermano l'apprezzamento della qualità, dei valori e dello stile di vita italiano portati dai nostri prodotti sulle tavole di tutto il mondo". "La nostra famosa acqua con la stella rossa, che quest'anno celebra 120 anni di storia" rappresenta a suo dire "un successo tutto italiano, simbolo del nostro modo di fare impresa". Nel 2019 il Gruppo punta a "sviluppare ulteriormente anche Acqua Panna, che ha superato i 300 milioni di bottiglie vendute nel mondo".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie