Termoli

Scoperto ordigno bellico a Termoli

Stava lavorando nei campi con il trattore movimentando il terreno quando si imbatte in un ordigno bellico risalente alla Seconda guerra mondiale. E' accaduto nella serata di ieri, in contrada Sinarca a Termoli. A trovare il grosso proiettile dell'ultimo conflitto bellico, un agricoltore del posto. Il coltivatore ha allertato subito la Polizia di Stato e questa mattina, gli agenti del gruppo artificieri si sono recati sul posto per prelevare il grosso residuo bellico e condurlo in un posto sicuro dove è stato fatto brillare. Sempre ieri è stata trovata un'altra bomba dai carabinieri, risalente sempre alla seconda guerra mondiale, in un terreno alla periferia di Termoli, nei pressi dell'ex centro commerciale "San Nicola". Anche in questo caso, l'ordigno è stato fatto brillare. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie