Calcxio, denuncia e Daspo per tre tifosi

Tre tifosi della Reggina sono stati denunciati dalla polizia di Terni con l'accusa di aver acceso, in occasione del primo tempo dell'incontro contro la Ternana del 25 settembre scorso, tre forti petardi dal settore ospiti dello stadio Libero Liberati. In base a quanto riferisca la questura i tre giovani, provenienti da Reggio Calabria, sono stati individuati dalla Digos tramite il sistema di telecamere presenti allo stadio. Dovranno rispondere di lancio di materiale esplodente in occasione di manifestazione sportiva. Per loro scatterà anche la misura del Daspo. Un tifoso ternano è stato invece sanzionato per aver portato allo stadio uno striscione non autorizzato, nascondendolo arrotolato in vita. Per lui, scoperto durante i controlli di sicurezza, è scattata una multa per violazione del regolamento d'uso dell'impianto sportivo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Umbria Journal
  2. orvietonews.it
  3. orvietonews.it
  4. orvietonews.it
  5. orvietonews.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terni

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...