Terni

Congresso su neoplasie genitourinarie

Parteciperanno alcuni dei massimi esperti del settore alla settima edizione del World Top Communication in Genito-Urinary Oncology, congresso internazionale incentrato sulle novità nel trattamento delle neoplasie del tratto genitourinario (reni, vescica, prostata, testicoli), in programma domani e dopodomani all'hotel Michelangelo di Terni. L'evento è organizzato dai medici dell'azienda ospedaliera Santa Maria Sergio Bracarda, direttore di Oncologia medica, Stefano Ascani, direttore di Anatomia patologica, ed Ernesto Maranzano, direttore di Radioterapia oncologica e del dipartimento di oncologia. Il congresso sarà l'occasione per un'analisi critica e condivisa delle principali novità presentate a congressi internazionali o pubblicate su prestigiose riviste che stanno modificando la modalità di trattamento, e in qualche caso anche la diagnosi e la prevenzione, delle neoplasie prostatiche, renali e uroteliali, tutte caratterizzate dal recente arrivo di nuovi farmaci e combinazioni terapeutiche.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie