Terni

Edilizia,20 mln da Ater per manutenzione

Ammontano ad oltre 20 milioni di euro le risorse investite dall'Ater per le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria del proprio patrimonio immobiliare: a tracciare il bilancio dell'attività negli ultimi cinque anni di governance dell'azienda territoriale per l'edilizia residenziale è stato il presidente, Alessandro Almadori. Lo ha fatto nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Terni, nei locali dell'ex caserma della milizia, di proprietà della stessa Ater. "Attraverso un mix di fondi - ha spiegato il presidente - sono stati oltre 1.500, sui circa 10 mila di proprietà o in gestione, gli alloggi riqualificati. Siamo soddisfatti, l'opera non è completa ma va ricordato che rispetto alle nuove realizzazioni non esiste nessun fondo strutturale per incrementarle. Dunque abbiamo operato principalmente per il mantenimento del patrimonio". Sono circa 25 mila, nel complesso, gli umbri ospitati in immobili dell'Ater, circa il 90% dei quali in affitto a canone concordato o sociale.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963