Nuovi defibrillatori in 12 sedi Usl 2

Si amplia, nei territori di Narni e Amelia, la rete di defibrillatori semiautomatici a disposizione delle strutture sanitarie: l'azienda Usl Umbria 2 ha acquisito, nell'ambito del progetto "Città cardioprotette", numerosi dispositivi salvavita destinati a 12 sedi periferiche del distretto narnese-amerino. Venerdì, presso la sede di Amelia, è previsto il collaudo, un breve training e la consegna dei defibrillatori semiautomatici, che potranno essere utilizzati dai sanitari del Centro salute di Narni, dei Punti erogazione servizi di Montecastrilli, Alviano, Giove, Otricoli e Calvi, dei poliambulatori specialistici di Amelia, del centro di Salute mentale (servizio Dipendenze, consultorio e servizio di Neuropsichiatria dell'età evolutiva di Narni) e del consultorio di Amelia. "Si tratta - spiega il commissario straordinario dell'Usl Umbria 2, Massimo Braganti - di un significativo ampliamento della dotazione di dispositivi salvavita distribuiti in modo capillare nel nostro territorio".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Tuttoggi.info
  2. orvietonews.it
  3. orvietonews.it
  4. orvietonews.it
  5. Terni in rete

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terni

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...